Nuovo impianto di pubblica illuminazione sulla Strada Variante alla Provinciale 51

Lampade a led per l'illuminazione della Variante alla Strada Provinciale 51, che si snoda ad ovest dell’abitato di Torre de’ Passeri. Fra pochi giorni saranno completati gli interventi programmati dal Comune, che vedranno la realizzazione di un nuovo impianto di pubblica illuminazione sul tracciato stradale realizzato, nel 2013, dalla Provincia di Pescara, che collega la strada provinciale per  Pietranico con via Roma, e da allora sprovvisto di luci.

La nuova linea alimenterà 24 nuovi punti luce a risparmio energico, che saranno sistemati su pali di 9 metri di altezza. Il costo sostenuto per i lavori è di circa 59mila euro oltre iva, finanziati grazie alle economie derivanti dal nuovo servizio di gestione degli impianti tecnologici e termici affidato dall’Amministrazione, a seguito di bando europeo ad evidenza pubblica, al raggruppamento di imprese costituito da Engie Servizi srl con sede a La Défense, in Francia e Modus srl di Pescara che porterà all'installazione di luci a led e di strumenti di ultima generazione che ridurranno in maniera consistente il consumo di energia.

“Il nuovo impianto d’illuminazione lungo Strada variante alla Provinciale, per tutta la sua lunghezza, circa un chilometro, insieme all’implementazione dell’impianto della pubblica illuminazione su via Madonna dell’Arco con l’aggiunta di nuovi punti luce verso Pietranico – spiega il sindaco di Torre de’ Passeri Piero Di Giulio – permetterà di fruire dell’importante arteria viaria in tutta sicurezza, potendo contare di tutti i benefici de nuovo sistema con luci a Led e dunque a basso consumo energetico. Certo – prosegue il primo cittadino – la Variante necessita di lavori di ripristino del manto stradale che risulta particolarmente usurato, in considerazione dell’intenso traffico che l’arteria sostiene ogni giorno e dei problemi di dissesto riscontrati a seguito delle violente piogge che fra la primavera e l’estate hanno interessato l’area, provocando anche l’esondazione del fiume Fossato. Per questo, con diverse note abbiamo chiesto alla Provincia di programmare tutti i lavori necessari ed auspichiamo che l’ente sovra comunale intervenga con l’urgenza del caso”.

Insieme ai lavori in fase di ultimazione dell’illuminazione lungo Strada variante alla Provinciale e a quelli, già consegnati, con la realizzazione dell’impianto di pubblica illuminazione sulla nuova arteria che collega via Dante Alighieri e via Primo Maggio, nel progetto stralcio sono compresi anche l’illuminazione artistica della Chiesa parrocchiale e del Palazzo della Memoria, l’illuminazione interna a led del corpo centrale della scuola media, il rifacimento dell’impianto elettrico della Caserma dei Carabinieri e la dotazione, con messa in opera, di un gruppo elettrogeno per il Municipio sede del Centro Operativo Comunale di Protezione Civile.

 

 

L’Addetta stampa Francesca Piccioli

Torre de’ Passeri, 16 Agosto 2018

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.