In base all’Ordinanza Regionale n. 13 del 5 Marzo, a partire da domani, 7 Marzo, Torre de’ Passeri entra nella Zona Rossa “Leggera”
 
La “zona Rossa Leggera” presuppone un rischio “ALTO” sul dilagare del virus, per questo richiede la massima attenzione da parte nostra e il rispetto categorico delle regole stabilite, il passaggio a misure più restrittive potrebbe essere rapido.
 
Le norme applicate nella “Zona Rossa Leggera” non fanno riferimento al nuovo DPCM, (che contiene misure più restrittive) e saranno le stesse già messe in atto, sia per gli spostamenti che per le attività commerciali.
 
Per la scuola resta in vigore fino al 14 Marzo (per le Primarie e Secondarie di Primo e Secondo Grado), le lezioni in modalità a distanza.
 
  
 
  

 

Ad oggi Giovedì 4 Marzo 2021 le persone ufficialmente positive al COVID-19 sono 38;

Nella giornata di oggi, dai risultati dei tamponi effettuati si registrano 1 persona guarita e nessuna persona positiva.

                                                                                                  Il Sindaco

                                                                                            Giovanni Mancini

E' stata riaperta la  piattaforma telematica della Regione per la manifestazione di interesse alla vaccinazione anti Covid 19 per gli ultra 80enni, portatori di disabilità (con il loro caregiver) e categorie fragili (in possesso di esenzione per malattia cronica o rara).

Le adesioni sono limitate ai residenti in Abruzzo e a tutti coloro che per motivi di lavoro, assistenza o cura, siano domiciliati e siano seguiti dalla rete regionale delle cure primarie.

Potranno iscriversi anche tutti coloro che nella fase uno della campagna non siano stati ancora sottoposti a vaccinazione.  

L’adesione è libera e volontaria, non è vincolante e i soggetti saranno successivamente contattati dalla Asl di appartenenza per ricevere tutte le informazioni ai fini della sottoscrizione del consenso informato.

Per accedere alla piattaforma è necessario preliminarmente munirsi del proprio codice fiscale e del numero di tessera sanitaria (e del codice di esenzione per le categorie fragili).

Dopo essersi collegati all’indirizzo web sanita.regione.abruzzo.it, va scelta l’opzione servizi on line. Si aprirà una pagina di presentazione: cliccando su accedi ai servizi, si passerà al menù generale. In basso, le ultime due finestre sono riservate all’iniziativa. L’utente dovrà individuare la sua categoria e procedere. Il sistema fornirà una serie di informazioni generali, prima di richiedere l’inserimento del codice fiscale e del numero di tessera sanitaria. Il passaggio successivo prevede, invece, l’inserimento dei dati anagrafici e l’indicazione della categoria in cui essere ricompresi.

Per chi  ha difficoltà nel collegamento e nell’accesso alla manifestazione di interesse tramite piattaforma può contattare i seguenti numeri: 0859218691, 0859218692, 0859218693. Saranno in funzione dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 17

Anche gli Urp delle Asl regionali forniranno assistenza ai cittadini:

  • Asl 1 (provincia dell’Aquila) tel. 0862368685 – 0863499943 – 0864499455 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;
  • Asl 2 (provincia di Chieti) tel. 800171718 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;
  • Asl 3 (provincia di Pescara) tel.0854253201/2/5/6/7 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;
  • Asl 4 (provincia di Teramo) tel.0861420401/316/319/311 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;

 

clicca qui sul link Accedi alla piattaforma

Ad oggi Mercoledì 3 Marzo 2021 le persone ufficialmente positive al COVID-19 sono 39;

Nella giornata di oggi, dai risultati dei tamponi effettuati si registrano 4 persone guarite e 1 persona positiva.

                                                                                                  Il Sindaco

                                                                                            Giovanni Mancini

Il comune di Torre de' Passeri entra nella lista dei 12 Paesi della Provincia di Pescara nominanti Centri Vaccinali di aggregazione, luoghi cioè di riferimento territoriale dove dovranno affluire anche i residenti dei centri minori del territorio circostante.

Un risultato importante per Torre de' Passeri, fortemente voluto da questa Amministrazione per affrontare la lotta contro la pandemia da coronavirus.

Dopo aver attivato il 26 novembre 2020 il Centro Tamponi Molecolari riconosciuto dall'ASL, aver eseguito 3 screening di massa con tamponi rapidi, avere iniziato il 15 Febbraio scorso  una prima campagna di vaccinazione per gli ultra 80enni , proseguirà Sabato 6 marzo 2021 alle ore 10 nel Centro Vaccinale di aggregazione del Palazzetto dello sport di via degli Alpini la vaccinazione degli ultra 80enni con i residenti dei comuni di Torre de' Passeri, Castiglione a Casauria, Pescosansonesco, Pietranico e Corvara, iscritti nelle liste di prenotazione della piattaforma regionale che le Autorità Sanitarie ci comunicheranno settimanalmente a seconda della disponibilità dei vaccini.

Da indicazione della Asl un volta acquisita la lista, sarà cura dell'amministrazione comunale avvisare le persone da sottoporre alla vaccinazione. Al momento dalla ASL è pervenuta a questo Ente un solo elenco di nominativi prenotati per le vaccinazioni che verrà completato con le vaccinazioni di Sabato 6 Marzo.

Non ci sono state fornite ancora le date, le indicazioni e le modalità di vaccinazioni per i portatori di disabilità (con il loro caregiver) e per le categorie fragili (in possesso di esenzione per malattia cronica o rara).

 Il Sindaco

Giovanni Mancini

 

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.