Identità e storie di famiglie. La comunità di Torre de' Passeri che ha fatto grande Pescara

"Se vuoi essere universale parla del tuo villaggio", scriveva Lev Tostoj. Proprio di vicende e caratteri identitari di una comunità virtuosa, ricostruiti attraverso le storie di 48 famiglie si parla nel libro “Identità e storie di famiglie – La comunità di Torre de' Passeri che ha fatto grande Pescara” di Tonio Di Battista e Alessandro Sonsini. Il volume, edito da Menabò, sarà presentato a Pescara, venerdì 12 aprile alle ore 17, nella sala convegni della Fondazione Pescarabruzzo.

Attraverso la ricostruzione di storie di famiglie torresi che nei decenni centrali del Novecento si sono trasferite da Torre de' Passeri a Pescara, contribuendo in maniera significativa al suo sviluppo, il testo firmato da Tonio Di Battista e Alessandro Sonsini inquadra anche il contesto socio-economico di quegli anni ed offre un'occasione per riflettere sul tema dell'identità  sociale e sul senso di appartenenza ad una comunità.

Oltre agli autori, prenderanno parte alla presentazione: Nicola Mattoscio (Fondazione Pescarabruzzo), Gaetano Basti (Edizione Menabò), Piero Di Giulio (Sindaco di Torre de’ Passeri), Natascia Ridolfi (Università d’Annunzio) e Costantino Felice (Università d'Annunzio).

 

  pdf Scarica (154 KB) la locandina.

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.