Apre il deposito logistico di CRI per le Attività di Emergenza in protezione civile

Non solo una grande area in cui custodire mezzi di primo soccorso, cucine e tende da campo, gruppi elettrogeni, attrezzature, beni di prima necessità, ma anche, e soprattutto, un luogo di aggregazione di professionalità e risorse a servizio della protezione civile. Inizia il 27 maggio, la nuova vita dell’ex mattatoio comunale che è pronto e ristrutturato, per ospitare, il nuovo deposito logistico a Torre de’ Passeri del Comitato di Cepagatti della Croce Rossa Italiana.

Proprio domenica 27 è in programma la festa per l’inaugurazione (dalle ore 10,30). Prima del taglio del nastro, affidato al Sindaco Piero Di Giulio e al presidente del Comitato Cri di Cepagatti Constantino Camblor, sarà possibile conoscere alcune attività di protezione civile visitando la tenda comunitaria, la ludoteca, già utilizzata durante il terremoto del centro Italia nel 2016 e il posto medico avanzato che saranno allestiti nel piazzale di pertinenza dell’edificio.

 

“L’infrastruttura, accessibile da via Roma, riqualifica un’area da tempo in disuso del Comune di Torre de’ Passeri e si attesta come il più grande deposito logistico di Croce Rossa Italiana nella provincia di Pescara, punto strategico per lo stoccaggio di mezzi ed attrezzature pronte per essere utilizzate su tutto il territorio regionale e nazionale in caso di calamità – ha spiegato il primo cittadino di Torre de’ Passeri Piero Di Giulio -. Con la Croce Rossa Italiana Comitato di Cepagatti e naturalmente con tutti i suoi volontari, a partire dagli operatori di Torre de’ Passeri, stiamo consolidando un rapporto eccellente, fatto di sinergie e comunione d’intenti, sempre all’insegna della solidarietà e della collaborazione”. L’immobile e le aree di pertinenza sono a disposizione della CRI Cepagatti in virtù di una convenzione, sottoscritta nel marzo 2016, tra il Comune di Torre de’ Passeri ed il Comitato di Cepagatti di Croce Rossa Italiana, in base alla quale l’Ente ha concesso in comodato d’uso gratuito per i 10 anni, i locali pubblici del complesso dell’ex mattatoio di via Roma all’associazione CRI. “Anche grazie alla presenza di questo nuovo deposito logistico s’implementano a Torre de’ Passeri le attività di protezione civile mirate a permettere alla CRI Cepagatti di dare una risposta valida ed immediata alle calamità che si possono verificare nel comprensorio della Val Pescara, nella Regione Abruzzo e in tutto il territorio nazionale – ha aggiunto il sindaco Piero Di Giulio – senza dimenticare che la Convenzione ci ha permesso di riqualificare un’intera area da tempo in disuso, restituendo una nuova vita a quello che è stato per decenni il mattatoio comunale, ma anche a tutta l’area di pertinenza, in una zona del paese, quella di via Roma, comoda e facilmente raggiungibile dalle varie direttrici”.

“Grazie alla sensibilità e alla disponibilità dell’amministrazione comunale, all’ingente impiego di risorse finanziarie che il Comitato di Cepagatti di Croce Rossa Italiana ha voluto e saputo destinare alla ristrutturazione dell’immobile oggetto della convenzione, e soprattutto all’impegno dei suoi volontari presenti sull’intero territorio, nasce il deposito logistico destinato alle Attività di Emergenza in protezione civile a Torre de’ Passeri – ha sottolineato il presidente del Comitato Constantino Camblor – Questo nuova base logistica operativa e funzionale ci consentirà non solo di ammassare materiali per il completamento della colonna locale di soccorso come tende per la popolazione e per i soccorritori, riscaldatori, gruppi elettrogeni, ambulanze, furgoni, camion ed altro, ma anche di entrare a pieno titolo nelle rete dei soccorsi di protezione civile regionale e nazionale”.

All’inaugurazione di domenica 27 maggio (via del Mattatoio, 1 – Torre de’ Passeri – ore 10.30) interverranno le più alte autorità nazionali e regionali di Croce Rossa Italiana, numerosi gruppi di volontari da tutta la provincia di Pescara, nonché amministratori dei Comuni del territorio ed esponenti di Provincia e Regione.

 

L’Addetta stampa Francesca Piccioli

Torre de’ Passeri, 24 Maggio 2018

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.