SI RICORDA, COME DA ECOCALENDARIO,

che sabato 8 Dicembre, Festa dell’Immacolata Concezione

non è previsto il conferimento dell’ORGANICO

Il passaggio per la raccolta della frazione umida sarà effettuato venerdì 7 Dicembre 2018, insieme alla plastica.

Dopo circa due mesi dalla nota trasmessa il 9 ottobre scorso al Sindaco Piero Di Giulio all’Aca nella quale il primo cittadino aveva chiesto di chiarire le ragioni del recapito massiccio sul territorio comunale di bollette dell’acqua scadute, l’Ente acquedottistico ha precisato, con nota Pec del 4 dicembre 2018, di aver “posticipato la scadenza delle bollette emesse nel mese di agosto 2018, variando la scadenza delle fatture alla data del 17.11.2018. Si precisa che è rimasta invariata la scadenza del 2.10.2018 delle bollette con rid bancario”. (F.P.)

È partita la rassegna "Sabato in Concerto Jazz" che proporrà diversi concerti a Pescara e in provincia fino al 30 marzo 2019. A firmare il cartellone promosso alla Fondazione Pescarabruzzo è l'associazione culturale Archivi Sonori che propone dieci concerti affidati a grandi artisti italiani e internazionali con la direzione artistica di Maurizio Rolli.

È una rassegna per gente curiosa, che vuole scoprire cose nuove in questi 7 anni abbiamo cercato sempre di non ripeterci, dei generi non ci importa molto, inutile perdersi in catalogazioni, a noi interessa che la musica sia interessante, avventurosa, inaspettata. Ti siedi, ascolti – ha sottolineato Rolli - e non sai come andrà a finire. Non c’è nulla di scontato in questi dieci concerti. Si tratta di progetti incredibilmente stimolanti”.

La musica di Sabato in Concerto Jazz farà tappa anche a Torre de’ Passeri, dove il 15 dicembre (Teatro Casa della Scuola, ore 18) saliranno sul palcoscenico Pierpaolo Pecoriello e i Rhema Jazz Quartet. Interpreti del concerto, a ingresso libero: Pierpaolo Pecoriello, sax soprano e flauto; Giulio Gentile, rhodes and pads; Emanuele Di Teodoro, contrabbasso e Alessandro Svampa, batteria.

 

Si svolgerà a Torre de’ Passeri la prima tappa del torneo regionale a coppie di freccette, in programma domenica 2 dicembre dalle ore 10 al bocciodromo comunale.

Organizzata dall’associazione Pescara Dart, la competizione, che ad oggi ha fatto registrare l’iscrizione di circa 20 coppie (ma ci si può registrare fino alla mattina del torneo), si svolgerà nel corso dell’intera giornata, con premiazioni previste intorno alle ore 20.

Sei le postazioni di gioco, su cui si alterneranno gli atleti in gara.

Per chi volesse, è possibile assistere gratuitamente alle gare.

Il gioco delle freccette è conosciuto da tutti, e sono in molti ad aver provato, almeno una volta, a lanciare i dardi verso il bersaglio. Pochi, però sanno che è un sport vero, con delle regole, delle capacità, delle difficoltà, insomma una disciplina sportiva (di cui esiste anche una federazione mondiale), che ha bisogno di molto allenamento per raggiungere risultati di rilevo.

 

L’Addetta stampa

 

Torre de’ Passeri,  30 Novembre 2018

Stand di artigianato, esposizioni di presepi e lavori realizzati in pietra della Majella, oggettistica e piccola bigiotteria, prodotti locali ed intrattenimento per i più piccini. Sarà corso Mazzini a fare da cornice al Mercatino di Natale di Torre de’ Passeri, promosso da cittadini ed associazioni locali, in collaborazione con il Comune.

Gazebo addobbati a festa, luci e musica in filodiffusione riempiranno di note e colori il centro storico del paese, dove oltre trenta gli espositori del Pescarese, e non solo, esporranno per l’intera giornata (dalle ore 10).

Dalle sculture, alle candele, alla piccola bigiotteria lavorata, passando per il dècoupage, le lavorazioni in feltro, pannolenci e stoffe, l’oggettistica d’arte varia, i quadri e le creazioni di pittori locali fino ai presepi d’autore. Ci saranno anche produttori di formaggi, salumi, miele, pasta, olio extravergine d’oliva, oltre alla possibilità di gustare crêpes, caldarroste, vin brulé e zucchero filato.

Per i più piccoli la possibilità d’incontrare un simpatico Babbo Natale, assistere a spettacoli con le bolle di sapone e partecipare a laboratori e trucca bimbi.

L’Addetta stampa Francesca Piccioli

Torre de’ Passeri,  29 Novembre 2018

Parte da Torre de’ Passeri il primo importante appuntamento della nuova edizione di Sabato in Concerto, rassegna musicale organizzata a Pescara e nel suo interland dalla Fondazione Pescarabruzzo e dall’Associazione Mario Castelnuovo-Tedesco, con la direzione artistica del maestro Maurizio Di Fulvio.

Inizia, dunque, dal Teatro di Casa della Scuola di Torre de’ Passeri, l’edizione 2018/2019 della kermesse concertistica che vedrà esibirsi il collaudato Trio Garcia Lorca, composto dal percussionista Corrado Ponchiroli, dalla ballerina Chiara Guerra e dal chitarrista Andrea Candeli.

Il concerto “Sabor de Anadalusia”, a ingresso libero, è in programma alle ore 18.

“Ringrazio la Fondazione Pescarabruzzo per aver scelto anche quest’anno a Torre de’ Passeri tra le prestigiose tappe dell’attesa rassegne Sabato in concerto. Una collaborazione – ha sottolineato il primo cittadino Piero Di Giulio - che ci onora e che consente di portare in paese una rassegna concertistica di valore e a fruizione libera. L’invito, rivolto ai torresi e ai cittadini del comprensorio, è a partecipare numerosi”.

Tra melodie tipiche del sud della Spagna e brani originali, lo spettacolo si rivelerà un interessante fusione di ritmi, balli tradizionali e colori, proponendo allo spettatore un itinerario musicale incentrato soprattutto sulle composizioni poetiche di Federico Garcia Lorca realizzate su temi tradizionali e alla scoperta delle creazioni mitiche, come la gura del gitano e del torero fuoriuscite dalla penna del poeta. Tra i brani in scaletta anche “El paño moruno” e “Danza ritual del fuego” del compositore spagnolo Manuel del Falla e “Entre dos aguas” del noto chitarrista Paco De Lucia.

 

Note sugli interpreti.

 

Corrado Ponchiroli è un’artista molto versatile e di straordinarie capacità. Ha vinto i premi “Biglietto d’oro” e “Stregagatto”. Si è formato come attore al Teatro Nucleo di Ferrara e al Teatro delle Briciole di Parma. A Reggio Emilia ha studuato danza classica con Renè Lejeune e a Madrid e Siviglia danza flamenca con Manolo Marin, Javier Cruz, Mariano Torres, Concha Vargas, Antonio Canales e El Torombo.

Chiara Guerra inizia nel 1997 la sua brillante attività di ballerina di flamenco, lavorando con molti degli artisti presenti in Italia. Nel giugno 2001 fa parte della compagnia Alborea di Mara Terzi con una tournée in Giappone e nel 2004 danza con la compagnia Flamencos en route di Brigitta Luisa Merki all’arena di Avenches in Svizzera. Esercita la professione di insegnante di flamenco, tenendo corsi ad adulti e bambini a Verona e provincia e dal 2002 anche di danza classica, presentando le allieve più meritevoli agli esami R.A.D.

Andrea Candeli, di Pavullo (Modena), è considerato dalla critica un chitarrista di rara plasticità, versatile nella tecnica e nel repertorio con una grande capacità di comunicazione. Mostra una spiccata presenza di palcoscenico con una tecnica solida ed un modo di fare musica brillante, ricco di cura per i dettagli, il colore del suono e le dinamiche.

 

 

 

Programma

 

Canti tradizionali (Garcia Lorca)

Anda jaleo

Sevillanas del siglo XVII

El Vito2

Zorongo gitano

Los pelegrinitos

El cafè de cinitas

La tarara

 

Paco De Lucia

Entre dos aguas

 

Manuel de Falla

El paño moruno

Danza ritual del fuego

 

LAddetta stampa Francesca Piccioli

 

Torre de’ Passeri, 29 novembre 2018

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.