Dopo otto anni, tornano a suonare le campane in piazza Plebiscito. E’ festa grande a Torre de’ Passeri dove, martedì 11 luglio, è stato riaperto il portale della chiesa parrocchiale Beata Vergine Maria delle Grazie dopo i lavori di consolidamento, miglioramento e restauro. Avviato il 3 aprile 2014, l’intervento complessivo è stato finanziato con due milioni e cinquecentomila euro (fondi Cipe) previsti nel programma d’interventi per il 2013 redatto dalla Direzione regionale dei Beni Culturali de L’Aquila, che ha inserito nell’elenco del patrimonio culturale dell'Aquila e del territorio del cratere anche l’edificio religioso settecentesco, costruito su una preesistente struttura medievale, di Torre de’ Passeri.

Organizzato in quattro lotti funzionali, il progetto esecutivo, approvato con Decreto del D. R. del 26/11/2013, è stato suddiviso in “Lavori di consolidamento” (I Lotto); “Restauro superfici decorate” (II Lotto); “Impianti di riscaldamento” (III Lotto), “Impianti elettrici" (IV Lotto). I lavori sono stati realizzati dalle ditte Falpo Srl e Vision Srl. Gli interventi hanno riguardato il rifacimento del tetto, il restauro delle torri campanarie, il consolidamento di tutta la struttura al fine di migliorare la risposta alle eventuali ulteriori scosse di terremoto, oltre alla realizzazione degli impianti (riscaldamento a pavimento, elettrico, sonoro e di allarme).

Si informa che a causa di un improvviso guasto Enel che non permette l'erogazione dell'acqua attraverso il sistema di pompaggio, le utenze di Torre de' Passeri servile dal serbatoio comunale rimarranno sprovviste del servizio idrico nella serata/notte tra martedì 11 e mercoledì 12 luglio. Le autorità competenti hanno rassicurato l'Amministrazione comunale che il guasto sarà risolto nel più breve tempo possibile. Il servizio idrico dovrebbe tornare pienamente fruibile nelle prime ore di domani mattina, 12 luglio.

Anche per il 2017, il Comune di Torre de’ Passeri organizza, dal 5 al 18 settembre, “In pullman alle terme”, un ciclo di cure termali della durata di 12 giorni (domenica esclusa) a CaramanicoTerme. Le adesioni, riservate ai residenti del Comune di Torre de’ Passeri, dovranno pervenire entro e non oltre il giorno 18 Luglio 2017.

Si ricorda che entro il 31.10.2017 dovrà essere versata la prima rata del Saldo Tari (Tassa Rifiuti) 2017. Il versamento potrà effettuato senza costi aggiuntivi allo sportello SOGET ubicato al piano terra del Municipio ed aperto ogni mercoledì dalle ore 9,00 alle ore 12,30.

Si ricorda che entro il 31.12.2017 dovrà essere versato il Saldo Tari (Tassa Rifiuti) 2017. Il versamento potrà effettuato senza costi aggiuntivi allo sportello SOGET ubicato al piano terra del Municipio ed aperto ogni mercoledì dalle ore 9,00 alle ore 12,30.

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.